Loghi PON 2014 2020 fse fesr corto

BANNER SCUOLANEXT

RIFLETTIAMO SU “PACE, MEDITERRANEO E DIRITTI UMANI”

IMG 20171004 WA0005

“Davvero un significativo contatto col mondo che diversi alunni hanno dimostrato di saper cogliere”.

“ Un’esperienza intensa che fa riflettere sulla complessità del mondo e sull’importanza del dialogo”.

Queste le impressioni a caldo di alcuni docenti che hanno partecipato con una rappresentanza degli alunni delle classi IV e V dell’I.I.S.S. “Da Vinci”, lunedì 25 settembre presso la sede centrale dell’Istituto, a un incontro curato dall’Associazione Sud sul tema: PACE, MEDITERRANEO E DIRITTI UMANI.

Nell’ambito del progetto PaDUMe, l’Associazione Sud porta avanti, sin dal 2015, una serie di attività con l’intento di fornire, preferibilmente ai giovani dai 17 ai 30 anni, alcune coordinate per la conoscenza e l’approfondimento relativo a migrazioni, conflitti, politiche nazionali e comunitarie, prospettive a medio e lungo termine, futuro dell’Europa. Proprio con questa finalità, l’Associazione ha proposto all’I.I.S.S. un appuntamento della durata di circa due ore con la delegazione di partner provenienti da Libano, Tunisia, Marocco, Georgia, Spagna. Con questi ultimi, i ragazzi hanno avuto la possibilità di interagire, attraverso attività di animazione secondo le metodologie della formazione non formale, e di dialogare sui temi del dialogo interculturale, dei diritti umani, dei rapporti con i Paesi europei, dei flussi migratori, delle condizioni di vita e di studio di coetanei che vivono in Paesi confinanti l’Europa. All’incontro ha partecipato anche la DS prof.ssa Adele Quaranta che si è dichiarata orgogliosa di poter offrire, ancora una volta, ai ragazzi dell’I.I.S.S. un’occasione di crescita umana e culturale di rilevante spessore.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul bottone "Informativa sui cookies"